Add to FavoritesFai Sasso di Asiago la Tua Homepage                      Benvenuti nelle pagine  della SocitÓ Sportiva Sasso!  ... esercizio... sport... salute 22-02-13

Home
Su

 

 

Fiaccolata Storica e Rievocazione con combattimenti dal vivo e tendopoli 12/13 ago 2006

 

ARTICOLO GAZZETTINO
Venerdý, 11 Agosto 2006

 
 
Fiaccolata storica della CalÓ Sasso per ricordare l'amore tra Loretta e Nicol˛
 
Valstagna

(r.l.) Ritorna domani la "Fiaccolata storica della CalÓ del Sasso", tra il Brenta e l'Altopiano di Asiago, organizzata dalla societÓ sportiva Sasso, in collaborazione con la parrocchia di Sasso di Asiago, le Pro loco di Sasso e Valstagna ed il patrocinio dei rispettivi comuni. Una singolare escursione all'imbrunire, lungo i 4.444 gradini dell'antica mulattiera, fatta costruire da Gian Galeazzo Visconti nel 1387, che collega il fiume Brenta all'Altopiano dei Sette Comuni. Partenza al lume delle fiaccole da piazza San Marco, a Valstagna, rievocando personaggi ed antiche tradizioni d'una storia d'amore, con protagonisti Loretta e Nicol˛, risalente al 1638. Narra la leggenda che Loretta, "morosa" di Nicol˛, in attesa di un figlio, nell'imminenza del matrimonio fu colpita dalla peste. Il futuro sposo, scesa la CalÓ, noleggi˛ un cavallo a Valstagna e si precipit˛ a Padova, alla ricerca di un unguento miracoloso. Arrivata l'oscuritÓ gli uomini del Sasso, non vedendolo arrivare, partirono con le torce per andargli incontro, ma scendendo la CalÓ, altre luci risalivano la mulattiera: era Nicol˛ scortato dai valstagnesi. L'unguento guarý la sposa ed al matrimonio parteciparono numerosi abitanti del Sasso e di Valstagna. Le credenze popolari ricordano che "se due innamorati percorrono assieme la CalÓ, mano nella mano, si ameranno per sempre". Cosý, ogni anno, all'appuntamento in uno scenario suggestivo si presentano numerose coppie per verificare l'attendibilitÓ della leggenda. Il raduno Ŕ previsto alle 18.30, la partenza, con le fiaccole, per le 19, con arrivo in localitÓ Sasso verso le 22. Tra le novitÓ, l'allestimento di una tendopoli medievale, con rievocazione di combattimenti dal vivo. La serata proseguirÓ con le musiche medievali proposte dal gruppo Dulcimer; in chiusura i fuochi d'artificio. Da localitÓ Sasso Ŕ disponibile un autobus (su prenotazione), alle 17, per raggiungere la pianura. Per chi lascia l'auto a valle, dopo la manifestazione, Ŕ assicurato il trasporto in autobus a Valstagna, alle 23.

 

 

Home | Come Arrivare | Commenti | Link | Cronistoria | CalÓ del Sasso | Comune di Asiago | Annunci vendita case | Roberto Sarfatti | Sportivasasso | UROGALLI | METEO VENETO | Webcam Asiago - Il portale webcam meteo dell'Altop | Panorami | Museo Sasso

Ultimo aggiornamento:  14-08-06